Il corso dà diritto al conseguimento di un attestato di "Esperto in caseificazione per piccoli o medi impianti produttivi e idoneità alla manipolazione degli alimenti (ex-libretto sanitario)", in base al D.L. 193/2007. L'attestato è rilasciato da PVI Formazione in qualità di ente accreditato alla formazione presso Regione Lombardia (Sez. B, n.882).
Interverranno docenti altamente qualificati, provenienti dall'Istituto Lattiero Caseario CREA di Lodi, dalla Scuola Casearia di Pandino e dal Centro Sperimentale Caseario ERSAF di Mantova, nonché di professionisti SATA

QUANDO

Primo modulo: 28-29-30 novembre 2018

I due moduli successivi (di 2 giornate ciascuno) saranno definiti in relazione alla tipologia di lavorazione casearia richiesta.

Evento realizzato con il contributo di:

InventAgri

DOVE

- Lezioni teoriche presso PVI Formazione UOFAA, Strada Provinciale 195 km 0+230 - 27010 Inverno e Monteleone (PV)
- Lezioni pratiche presso istituti specializzati (possibili sedi: Istituto Lattiero Caseario Sperimentale di Mantova-Bigarello, Scuola di Caseificazione di Pandino)
- Tirocinio in caseifici aziendali localizzati, per quanto possibile, nelle aree di provenienza degli allievi

ISCRIZIONE

Quota: € 760,00 + IVA 22%

La quota comprende la copertura assicurativa, il materiale didattico e quello di consumo.

Le adesioni devono pervenire entro il 15 novembre 2018

Compilare la scheda d'iscrizione allegata (vedi sotto) e inoltrarla alla segreteria via e-mail (tutor@pviformazione.it) oppure fax (0382.48.32.47).

In entrambi i casi si dovrà allegare e/o inoltrare alla segreteria la ricevuta di versamento dell'acconto di € 200,00, effettuato mediante bonifico bancario e riportante la causale "Iscrizione corso caseificazione Pavia".
Il saldo dovrà essere corrisposto all'apertura del corso (con assegno o bonifico bancario).

Estremi versamento:
PVI Formazione srl ℅ Banca Popolare di Sondrio - IBAN IT85 Q0569 60162 00000 10352 X91

Corso a numero chiuso, massimo 18 partecipanti.

Temi svolti
La materia prima latte - Microbiologia del latte - Tecnologia casearia: attrezzature per la caseificazione, materiali (tipologie di latte e cagli), procedure di produzione di formaggi molli (spalmabili) e duri, ricotta e burro - Cenni sulla produzione degli yogurt - Analisi dei punti critici della produzione casearia e delle problematiche legate all’HACCP - Pregi e difetti della produzione - Valutazione sensoriali dei formaggi - Igiene e sicurezza in caseificio - Pratiche di stagionatura dei prodotti caseari - Normative

Calendario delle lezioni
3 moduli di due giornate consecutive e 50 ore di tirocinio in caseifici aziendali. Le esercitazioni sono alternate alle lezioni teoriche e/o alla fine di queste ultime.

Requisiti:
Compimento del 18° anno di età
Cittadinanza italiana o regolare permesso di soggiorno
Conoscenza della lingua italiana
Frequenza minima: 75% del monte ore previsto

Docenti:
Personale dell'Istituto Lattiero-Caseario CREA di Lodi, della Scuola Casearia di Pandino, del Centro Sperimentale Caseario ERSAF di Mantova e professionisti SATA

Attestato conseguito:
Esperto in caseificazione per piccoli e medi impianti produttivi e idoneità alla manipolazione degli alimenti (ex-libretto sanitario) in base al D.L. 193/2007.